Riviera Romagnola

La terra del benessere in ogni sua forma

La Riviera Romagnola è una delle mete più ambite per le vacanze dagli italiani, ma anche dai turisti stranieri, attratti dalla buona cucina e dall’organizzazione delle spiagge. Un grande classico delle vacanze all’italiana, la Riviera Romagnola è principalmente amata dalle famiglie che desiderano un soggiorno divertente ed organizzato, per potersi dedicare esclusivamente al relax.

La Riviera Romagnola si estende per oltre 90 km di costa affacciata sul Mare Adriatico e comprende tante bellissime località balneari e nell’entroterra che vale la pena di visitare durante il proprio soggiorno. Una in Riviera significa cura per le famiglie ed i bambini, tanto divertimento e buon cibo.

La spiaggia: cuore della Riviera

I protagonisti della Riviera Romagnola sono gli stabilimenti balneari, chiamati anche ‘bagni’, che offrono tanti servizi per arricchire le giornate in spiaggia sotto il sole. Se si va in vacanza in famiglia e si decide di passare le giornate tra lettini e ombrelloni si può stare certi di non doversi preoccupare di nulla. Tutta la costa, infatti, presenta sabbia fine e pulita, mare basso e in dolce pendenza, scogli frangiflutti che eliminano onde pericolose ed un ottimo servizio di salvataggio. In altre parole, il luogo perfetto per far giocare i bimbi in tutta tranquillità.

1bb32476f6bedd6cafa46ce58325739b9e375650.jpeg
Fonte: Otellio

Le famiglie al primo posto anche sulle spiagge romagnole

I bagni e gli hotel della Riviera Romagnola si fanno in quattro per soddisfare le esigenze di tutti: bimbi, ragazzi, adulti, per tutti le parole d’ordine delle vacanze in Riviera sono relax e divertimento. All’interno degli stabilimenti si possono trovare aree giochi, attrezzature sportive e servizi di animazione, per assicurare il divertimento di vacanzieri di ogni età.

Bagno 62 rimini giochi e animazione.jpg
Fonte: Bagno 62 di Rimini

Negli hotel, invece, si possono trovare tanti tipi di offerte che si adattano alle esigenze di ciascun ospite: pensione completa, all inclusive, convenzioni con gli stabilimenti e i principali parchi divertimento della Riviera, oltre a servizi più specifici come spondine e culle in camera, la preparazione di menu baby e pasti per neonati. Inoltre, anche gli alberghi sono attrezzati per far divertire i piccoli, con mini club, spazi per giocare e piscine con scivoli e trampolini.

Hotel Fedora Riccione.jpg
Fonte: Hotel Fedora di Riccione

L’entroterra romagnolo tutto da scoprire

La Riviera Romagnola offre molto di più di sole e spiaggia, per questo durante i giorni uggiosi, o quando semplicemente si ha voglia di staccare, si possono esplorare le città a piedi, in bici, oppure in risciò con tutta la famiglia. Le località balneari, modaiole e all’avanguardia presentano grandi viali alberati pieni di negozi o ampie zone verdi dove giocare o rilassarsi a contatto con la natura. Un po’ più lontano, nell’entroterra, vale la pena visitare i piccoli borghi, nuclei di storia e tradizione, che regalano paesaggi mozzafiato.

San-Marino.jpg
Fonte: Amare San Mauro

L’amore per la cucina, orgoglio della Riviera Romagnola

Una costante che accompagna gli ospiti durante un soggiorno in Romagna è senza dubbio l’ottimo cibo. I locali e i ristoranti della Riviera danno il massimo per offrire ai visitatori piatti genuini basati sulle ricette della tradizione. La gastronomia romagnola si basa su ingredienti freschi e semplici, che originano direttamente dalla zona. Il cibo è protagonista in ogni momento, che si tratti di una veloce piadina farcita o di un piatto di pasta tirata al mattarello. Il territorio non manca di vini semplici ma pregiati come il Sangiovese, il rosso romagnolo più famoso, oppure il Pagadebit, il Trebbiano o le varietà di Albana, tra i bianchi, ottimi per accompagnare le tradizionali ‘rustide’ di pesce.

Piadina, Hotel Tiffany's Riccione.jpg
Fonte: Hotel Tiffany's di Riccione

Iscriviti alla newsletter!

Resta aggiornato su tutte le offerte e le novità